21 Lug 2020

Isa Leshko, per alcuni invecchiare è un miracolo

La fotografa Isa Leshko ha realizzato un progetto di incredibile bellezza: ha immortalato in ritratti di rara poesia gli ospiti anziani di molti Santuari per animali negli Stati Uniti.

Il progetto si chiama Allowed to grow old.

Zebulon e Isaiah, Buddy, Violet, Babs, Rooster,  sono pecore, capre, maiali, cavalli, asini ma anche mucche, cani, galline, tacchini.

Sono animali a cui non è stato impedito di portare a compimento il loro percorso di vita.

Zebulon e Isaiah

Zebulon e Isaiah, 12 anni

Sono stati accolti quando non servivano più, quando nessuno voleva occuparsene, hanno subito violenze, abusi.
Alcuni di loro sono riusciti a scappare nel tragitto verso il mattatoio.

Sarebbero morti da molto tempo se qualcuno non avesse deciso di dar loro un’opportunità, di concedergli la possibilità di diventare vecchi.

In tutto il mondo sono più di 50 miliardi gli animali allevati per il consumo umano, 50 miliardi di individui che non vivono per più di sei mesi.

Rooster di Isa Leshko

Rooster, età sconosciuta

Isa Leshko racconta di aver pensato a questo lavoro dopo aver assistito sua madre, malata di Alzheimer.
E proprio il dolore e la paura dell’invecchiamento l’hanno spinta a cercare un senso nella propria mortalità.
L’ha trovato guardando negli occhi animali di altre specie.

Li ha incontrati, ha dedicato loro il tempo necessario a creare un legame di fiducia, ha conosciuto le loro storie. Ha imparato cose che non sapeva, non aveva idea della sofferenza che gli animali subiscono.
Non sapeva che per la maggior parte di loro invecchiare è un miracolo…

E ha dedicato ad ognuno di loro scatti bellissimi, che è possibile ammirare sul suo sito.

Grazie, Isa Leshko.

Articoli correlati

One Health e medicina veterinaria

One Health e medicina veterinaria

Oggi sentiamo parlare continuamente di One Health nell'ambito della salute globale.Di cosa si tratta e che ruolo ha e dovrebbe avere la medicina veterinaria? Quando si parla di One Health si fa riferimento ad un approccio metodologico...

Cinzia Ciarmatori

Cinzia Ciarmatori

Sono Cinzia Ciarmatori e ho scelto di diventare medico veterinario e di occuparmi non solo della salute di individui di altre specie, ma anche delle loro famiglie e dell’ambiente in cui tutti viviamo. Leggi di più