Cane

Fiori di Bach per gli animali

Ci piace pensare che sia il nostro migliore amico, certo è che ci conosciamo da più di trentamila anni.
Quello che oggi ci lega è il percorso evolutivo che ha trasformato a vicenda due specie, lupus lupus ed homo sapiens, in ciò che siamo oggi: lupus lupus familiaris, il cane, e homo sapiens sapiens, noi.

Del cane oggi conosciamo molte più cose perché viviamo insieme, condividiamo spazi, tempo, esperienze, costruiamo relazioni profonde, permettiamo loro di esprimersi (anche se ancora troppo poco purtroppo).
Anche dal punto di vista medico sappiamo un’infinità di cose in più.
Alcune, che pensavamo certezze sono state confutate. Altre, che venivano respinte, accettate pienamente.

La loro vita media si è allungata, come la nostra, e proprio come per noi le patologie cronico-degenerative come l’artrosi, il diabete, l’insufficienza renale, epatica o pancreatica, i disturbi cronici di stomaco e intestino, ma anche le allergie, le patologie autoimmuni e il cancro sono sempre più frequenti e non solo ad età avanzata.